Bologna & Emilia | Tour, visite guidate e cose da fare | ItalyXp.com

Bologna & Emilia

Tour enogastronomici a Bologna

Prenota un tour enogastronomico a Bologna e scopri perché l'Emilia Romagna è famosa in tutta Italia per il cibo e per il vino. Parti alla scoperta della Food Valley e delle sue eccellenze culinarie, degusta i vini locali e assaggia le specialità della cucina bolognese, oppure impara a prepararle tra i paesaggi mozzafiato delle colline bolognesi. Ti sei mai chiesto perché Bologna è soprannominata "La Grassa"?

view all

Qualche informazione su Bologna & Emilia

Bologna, amante della buona cucina, antichissima città universitaria e con il suo celebre centro storico, è anticamente conosciuta nella cultura popolare come la “grassa” “la dotta” e “la rossa”.
Sede di prestigiose istituzioni culturali, economiche e politiche, rappresenta oggi di uno dei più avanzati quartieri fieristici d'Europa. Nel 2000 è stata "capitale europea della cultura" e dal 2006 è "città della musica" UNESCO.
Bologna è la città dei portici, presenti in quasi tutte le vie del centro e che in parte devono la loro origine alla forte espansione avvenuta nel tardo Medioevo. Celebre per le sue due Torri, degli Asinelli e della Garisenda, monumenti simbolo della città, presenta notevoli attrazioni dal punto di vista architettonico. In Piazza Maggiore si trova la gotica e imponente Basilica di San Petronio e il suo centro storico dai famosi mattoni rossi è il più esteso d’Italia.
Patria, nativa e adottiva, di molti grandi scrittori e poeti italiani, è anche antichissima città universitaria, che ospita oggi numerosi studenti amanti della vita culturale e sociale. Nel 1988 a Bologna si è tenuta la Biennale dei giovani artisti dell'Europa e del Mediterraneo, considerata la più importante vetrina mediterranea della creatività giovanile.
Non distanti dalla città Emiliana, è possibile visitare altri centri di notevole richiamo, quali Maranello, Modena, Parma e San Marino che offre la possibilità di un’esperienza oltre i confini.
La fama internazionale della cucina bolognese risale al Medioevo, distinguendosi per l’abbondante uso di carne e pasta all’uovo; di qui l’appellativo “la grassa”. Tra le delizie della cucina bolognese, chi fa tappa nella città non potrà esimersi dal degustare tagliatelle, cotoletta, tortellini e il famoso ragù.